approccio integrato

 

Riqualificazione e Certificazione Macchine

 

Il contesto

Il D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 17, attuazione della Direttiva Europea 2006/42/CE, disciplina le attività di costruzione e immissione sul mercato delle macchine, mentre il loro utilizzo nei luoghi di lavoro è disciplinato dal Titolo III del D.Lgs. 81/08 e smi.

Le norme danno indicazioni sia di carattere tecnico che procedurale, al fine di garantire la sicurezza delle macchine ed il loro corretto utilizzo, all'interno di un percorso che consente ai Datori di lavoro di mettere a disposizione dei lavoratori macchine idonee all’uso, sicure, correttamente gestite e manutenute. Le macchine "a norma" devono rispettare i requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente, siano esse costruite in assenza o antecedentemente all’emanazione di norme di recepimento delle Direttive comunitarie di prodotto, sia che si tratti di macchine certificate ai sensi della Direttiva Macchine, accompagnate dalla dichiarazione di conformità e che riportano il marchio CE.

Tale marchio deve essere apposto sulla macchina in occasione della sua prima immissione e/o messa in servizio sul Mercato Europeo, e confermato in occasione di eventuali modifiche apportate. Inoltre, l’obbligo della certificazione CE si presenta anche in quei casi in cui vengono assemblate più macchine “in modo da avere un funzionamento solidale”, configurando un insieme di macchine, anche se ogni singolo componente risulta già certificato CE.

 

I nostri servizi

IGEAM svolge assistenza e consulenza, nell'ambito specificato, a diversi livelli:

  • audit di sicurezza delle macchine;
  • individuazione degli interventi per la messa a norma e l’adeguamento;
  • assistenza per la certificazione di macchine ed insiemi.

 

I servizi di consulenza tecnica sono articolati secondo i seguenti step metodologici in funzione del livello di consulenza richiesta:

  • analisi preliminare on site, in cui vengono acquisite le informazioni di natura tecnica e documentale, e si studia il processo lavorativo, insieme al personale operativo ed alla manutenzione, per le macchine oggetto della valutazione;
  • analisi della documentazione e verifica dei requisiti di sicurezza;
  • elaborazione di un report, in cui sono riportati i risultati delle attività di valutazione ed un piano di intervento, con i suggerimenti e le azioni di adeguamento;
  • attività di assistenza per la Certificazione CE, ove necessaria, che si concretizza nel fornire supporto al cliente in tutte le fasi:
    • valutazione del rischio;
    • predisposizione della documentazione necessaria (fascicolo tecnico ai sensi dell'allegato VII del D. Lgs. 17/2010, istruzioni da allegare alla macchina e dichiarazione di conformità);
    • collaudo finale mediante la collaborazione con DEKRA TESTING AND CERTIFICATION.

  

I vantaggi

L'attività di consulenza svolta da IGEAM è rivolta a tutti i soggetti che hanno la necessità e/o l’obbligo di certificare la sicurezza di macchine ed impianti (costruttori, assemblatori, utilizzatori) ed è finalizzata al rispetto delle disposizioni normative e alla garanzia del livello di sicurezza dei lavoratori in relazione all’utilizzo delle macchine, ricercando l'equilibrio tra l'attuazione delle migliori tecnologie possibili ed il contenimento dei costi necessari alla loro realizzazione.

Affidarsi ad IGEAM garantisce molteplici vantaggi, tra cui la comprovata esperienza nel settore, accompagnata dalla continua ricerca e sviluppo di nuovi e specifici criteri di valutazione messi tempestivamente a disposizione dei soggetti interessati; sarà inoltre possibile ottenere una panoramica globale del proprio parco macchine, e scoprire eventuali rischi non rilevati fino ad ora.

 

L'esperienza
IGEAM fornisce la sua consulenza sia per quanto riguarda audit di sicurezza delle macchine e degli impianti che per assistenza all'iter di certificazione di conformità CE sulla base dell'esperienza sviluppata con numerose aziende (tra gli altri A. Menarini Manufacturing L. & S. S.r.l., Lusochimica S.p.A., Henkel Italia S.p.A., Weatherford Mediterranea S.p.A., Guascor S.p.A., Enviroil S.p.A.). 

Inoltre IGEAM è stata consulente ISPESL per la realizzazione di studi e ricerche sulla sicurezza delle macchine.