News


  • Giovedì 1 Dicembre 2016

    Acquisizione CREA s.r.l.

    Nel mese di agosto 2016 è stata completata l’operazione di acquisizione del pacchetto di controllo della CREA srl, che quindi è divenuta parte integrante del gruppo Igeam. L’acquisizione di Crea è strategica per il piano di sviluppo del gruppo che rafforza con questa operazione la propria leadership nel mercato di riferimento, incrementa il ventaglio delle competenze e dei servizi offerti e pone le basi per l’ulteriore sviluppo delle sue attività nel settore industriale sia in Italia che all’estero. A partire da settembre si è dato l’avvio al processo di “merge” delle organizzazioni, rafforzando la collaborazione con i nuovi colleghi di...

    Leggi tutto...

  • Lunedì 4 Aprile 2016

    Diagnosi energetica: lo scenario energetico delle imprese tra obblighi, scadenze, aggiornamento periodico e sanzioni

      Premessa Il Decreto Legislativo n.102 del 4 luglio 2014 ha introdotto l’obbligo di Diagnosi Energetica (DE), da eseguire entro il 5 dicembre 2015. La DE è un’analisi condotta sugli immobili (impianti e strutture) finalizzata  al censimento dei consumi energetici del sito, ed alla definizione di un  piano di monitoraggio utile alla riduzione dei consumi energetici.   Chi sono i soggetti obbligati? I soggetti obbligati sono “Grandi Imprese” ed “Imprese Energivore”: - Grandi Imprese: imprese con più di 250 lavoratori, con un fatturato annuo superiore a 50 milioni di Euro o un bilancio annuo superiore a 43 milioni di...

    Leggi tutto...

  • Lunedì 11 Gennaio 2016

    Abolizione del Registro Infortuni

    A partire dal 23 dicembre scorso è venuto meno l’obbligo di tenuta del registro degli infortuni, così come indicato nella Circolare allegata (Circolare INAIL 92 del 23 dicembre 2015). Tale abolizione deriva dalla logica di semplificazione degli adempimenti a carico del datore di lavoro di cui al D.Lgs. 151/2015 art. 21 comma 4. E’ stata pertanto anticipata la soppressione dell’obbligo di tenuta del registro infortuni – già stabilita dall’articolo 53, comma 6 del d.lgs. 81/2008 e s.m. e connessa all’emanazione del nuovo decreto interministeriale di cui all’articolo 8 comma 4 del richiamato d.lgs. n. 81/2008 istitutivo del Sistema...

    Leggi tutto...

  • Lunedì 21 Dicembre 2015

    Finanziamento INAIL 2015: incentivi alle PMI per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro

    Segnaliamo la pubblicazione del bando INAIL che concede un contributo alle piccole e medie imprese per la realizzazione di interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Dal 1° marzo al 5 maggio 2016 le aziende possono inserire sul portale dell’Istituto le domande di finanziamento. Novità di questa sesta edizione – che porta a oltre 1,2 miliardi l’ammontare totale stanziato dal 2010 – l’introduzione di uno specifico asse di contributi per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.     Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti...

    Leggi tutto...